Testimonianze sui Trattamenti di Energia Riconnettiva e Riconnessione

Che dire... PAZZESCO! A parte tutti i sintomi iniziali provati durante la prima sessione, mi sentii avvolgere da un'energia spaventosa...

 
OGNI ESPERIENZA E' UNICA.

Qui di seguito alcune esperienze/testimonianze  di persone che
hanno ricevuto la
Guarigione Riconnettiva
o la Riconnessione Personale presso il mio Studio
e mi hanno permesso di pubblicarle.

Più sotto.... testimonianze  da vari Operatori   e....

Testimonianze tratte da pazienti di Eric Pearl

 

 Per approfondire l'Argomento: http://www.terapiaolistica.net/

Per info e Appuntamenti in studio 331.9035055 - Centro Olistico "La Casa degli Angeli e degli Arcangeli"

 

Giovanni  Rigo - 43 anni -Vicenza - Libero Professionista
Ho avuto il mio primo incontro con la guarigione riconnettiva pochi mesi fa.  Non sono andato incontro a questa esperienza con  qualche intenzione particolare,  non avevo fortunatamente nessun reale  problema di salute, nè fisico nè emotivo.  Volevo semplicemente vivere  questa esperienza completamente aperto  a qualunque cosa accadesse. Sono un grande appassionato  di meditazione, di lavoro con l'energia,  pratico regolarmente lo yoga, così  conosco cosa significa  "esperienza di spirito".

Ciò che più mi ha stupito di questa forma di guarigione  è che era completamente  senza tocco,  senza mani.  Non riuscivo a capire come potesse  accadere una connessione senza toccare ...  ma .....  è quello che è successo!
E' difficile  esprimere a  parole la mia esperienza personale. Durante le sessioni  avvertivo come una sorta di  intensa  vibrazione bloccata all'interno della mia energia.  Mi sono lasciato andare a ciò che provavo, mi sono affidato completamente a queste energie.  Alla fine, una sensazione di leggerezza invadeva il mio corpo, la mia mente  ed  il mio animo erano in uno stato di  grande benessere.

Nel corso dei giorni e delle settimane successive, queste sensazioni hanno continuato a far parte di ogni  istante delle mie  giornate.  I problemi che prima  vedevo insormontabili, sembravano  più semplici da risolvere.  Ho capito che era il mio modo di rapportarmi ad essi  che  faceva la differenza.  Ero più forte, più sicuro di me,  più consapevole della mia vita.   A quanto mi risulta, l'esperienza di ognuno è diversa.  Non vedo l'ora di  poter ripetere nuovamente  le sessioni,  di  riprovare e vedere ciò  che rimarrà e ciò che cambierà ancora nella mia vita.

Patrizia Forner - 32 anni -  impiegata - Bassano del Grappa
Incuriosita e un pò incredula,  ho voluto provare queste nuove frequenze definite "miracolose". Il mio problema più  visibile  era una  grande, enorme sfiducia in me stessa,  un inadeguatezza completa nei confronti di tutto ciò che mi circondava, compresi i rapporti personali. Non riuscivo a relazionarmi nemmeno col panettiere (per dire!) , tanto sentivo dentro di me il disagio per questa mia condizione. Così,  nonostante la mia situazione economica non molto fiorente,  decisi di buttarmi a capofitto in questa esperienza.Testimonianze sui Trattamenti di Energia Riconnet RECONNECTIVE_4_222_1.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto normale)

Che dire...... PAZZESCO!!!!  A parte tutti i sintomi iniziali provati durante la prima sessione, mi  sentii  avvolgere da un'energia spaventosa, il mio corpo vibrava  nonostante io mi sentissi completamente appiccicata,  letteralmente  incollata al lettino. Una calma ed una tranquillità disarmanti  mi  avvolgevano al mio risveglio.  Incredibile!
Passai una settimana in cui  mi sembrava di camminare sollevata,  aleggiava un sentore di gioia nel mio cuore. Per  farla breve,  alla fine delle tre sessioni consigliate.....  ora.... sono una donna nuova!   Mi sento proprio così, come fossi rinata!   Mi sento più sicura,  più fiduciosa, vedo intorno a me un mondo diverso,  più luminoso, gioioso.  So che non è così,  ma il mio atteggiamento è cambiato nei confronti di tutto e di tutti.  Mi alzo al mattino  canticchiando,  sono più attenta al mio modo di vestire,  affronto il lavoro  serenamente e...... sono diversa!   E sono felice di aver provato questa esperienza. Ora sono già trascorsi circa tre mesi dall'ultima sessione,  mi sento meravigliosamente,  ho incontrato finalmente anche l'amore  e   sto "risparmiando"  perchè desidero fortemente fare anche  la Riconnessione.
Consiglio a tutti questo percorso..... mi sono resa conto che è vero quando dicono che  dà un'accelerata alla vita!

Angelo  Todesco  - 53 anni - Operaio - prov. Treviso
Da circa un anno  soffrivo di problemi allo stomaco, con dolori incredibili.   Le analisi e la gastroscopia  evidenziarono  una gastrite cronica con  inizio di  ulcere.  I primi di Giugno ho provato, più che altro per curiosità,  una sessione di guarigione.  All'inizio ero molto scettico.  La prima sessione,  sinceramente, non  è stata un'esperienza speciale. Tutt'altro. Non ho avvertito assolutamente nulla, ma ho voluto ugualmente  completare il ciclo di 3 incontri.
Durante   la  seconda  sessione  ho provato delle sensazioni meravigliose,  ho visto la mia aura.  Ad un certo punto mi son sentito un tutt'uno col mio corpo,  sentivo un profondo senso di unità.  Era come se le mie mani e i miei occhi chiusi,  all'improvviso  fossero riempiti  da un'intensa  luce.
Nonostante il mio scetticismo e le mie lamentele, ho dovuto ammettere che il mio stomaco stava benissimo e molti  problemini  di salute  non  disturbavano più.
Mia moglie  dice di  aver l'impressione che io mi sia  calmato,  ed effettivamente  sono molto diverso sia nei rapporti personali che con i miei figli, prima avevo  degli scatti di nervosismo  molto brutti, incontrollabili.    Da allora non mi lamento più  ed ho abbandonato anche il mio scetticismo.   Per me è stata un'esperienza  veramente  eccezionale, da ripetere.

Gabriella L. - 58 anni - Sarta - prov. Vicenza
Non so cosa sia successo,  ma  sono stata  liberata  da un sacco di piccoli disturbi fastidiosi. Quando  ero sdraiata  sul lettino,  in pochi  minuti   mi sono addormentata. Fatto normalissimo per la maggior parte delle persone, ma per me abbastanza sorprendente  in quanto difficilmente riesco a rilassarmi.  Dopo la sessione mi sembrava di aver dormito benissimo per  parecchie ore.  Mi sentivo piena di  voglia di fare,  una sensazione strana che non provavo più da parecchio tempo.
Ora, ogni giorno, sento dentro di me  anche un meraviglioso senso di calma e serenità.
Può sembrare strano, ma senza alcun contatto delle mani,  sensazioni  di freddo e caldo scorrevano  attraverso il mio corpo.
Prima delle sessioni,  avevo spesso  le mani e i piedi freddi e una tachicardia continua.  Credo che tutto dipendesse da un fattore emotivo legato alla menopausa, all'età, perchè ora,  questi disturbi sono completamente scomparsi.  Anche  la mia depressione sembra scomparsa e mi sento  molto meglio.  Consiglio a tutti  di provare, è un'esperienza molto bella.  Tutto quello che si  deve  fare è  sdraiarsi  sul lettino da massaggi  e "sentire".   Grazie!  ho ritrovato la mia energia  e una nuova voglia di vivere.
Ti dono volentieri la mia testimonianza  sperando così che tu abbia molte più persone  da  aiutare.

Angelo F. - 24 anni - Studente - Thiene/Vicenza
Il mio incontro con queste nuove energie è  avvenuto,  più che altro, per una forma di curiosità. Conosco la signora e  una sera, parlando del più e del meno, le chiesi di  poter sentire queste "forze" così particolari.  Così, mi sedetti su una sedia e  la signora iniziò a  lavorare intorno alla mia testa  ad una distanza di  una cinquantina di centimetri.  Io avevo gli occhi chiusi. Dopo appena qualche istante,  scoppiai a ridere!   Mi sentivo tutta la faccia "tirare", come se qualche mano invisibile mi  avesse preso  la pelle delle guance e tentasse  di deformarla, o come se dei fili invisibili  muovessero  le guance come si muove un burattino.  Una cosa stranissima, da non credere!

Irene  Bordignon - 57 anni - Casalinga - prov. Treviso
Mio marito  Paolo di 59 anni soffriva da molto tempo di  una brutta forma di tendinite, curata  da sempre con la medicina ufficiale,  ma senza successo.  Il dolore così intenso gli impediva molto spesso di camminare, costringendolo  a  giornate  passate  tra letto, poltrona e divano.
Dopo la seconda sessione di Reconnective Healing,  mio marito iniziò a camminare meglio.  Nei giorni successivi,  il dolore  era completamente    scomparso  e con lui  anche la tendinite.   Ora, dopo molto tempo di inattività,  ci siamo   concessi una   bellissima gita a Venezia  :  "Sù e  sò  pei ponti"    ( Traduco: "Sù e giù per i ponti") .   Ora sono passati 5 anni  dalle sessioni di Reconnective  Healing  e nè la  tendinite, nè il dolore sono più comparsi!

Carmelina  Loprevite-  28 anni - Casalinga - prov. Reggio Calabria
Nonostante io sia molto giovane,  soffro purtroppo di molti disturbi. Uno  dei più  problematici  era un disturbo del carattere, definito  DEPRESSIONE BIPOLARE o PSICOSI MANIACO DEPRESSIVA.  Ero sotto cura da psicologa e psichiatra da  circa 3 anni, con assunzione di  una buona dose giornaliera di farmaci.
Ad  Aprile 2010 ho avuto la fortuna di poter sperimentare questa nuova forma di Guarigione Energetica. Sinceramente non ero molto convinta di questo, ma il mio comportamento era giunto ormai  a livelli di insopportabilità e a volte di pericolosità. Ho due bambini ancora piccoli e non volevo continuare a rimbecillirmi con le medicine. Non ero più in grado di gestire le mie giornate e pure il mio matrimonio stava andando alla deriva.
Durante la prima seduta di Guarigione Energetica ho avvertito vari spasmi in tutto il  corpo, un grande calore alla testa e le mie braccia erano incollate al lettino come se due grossi pesi  le schiacciassero. Ricordo di aver sentito un'intenso profumo e voci sussurrarmi alle orecchie messaggi incomprensibili. Dopo la prima sessione, passai 3 giorni in cui mi sembrava di galleggiare, vivevo come sospesa in aria. Alla terza seduta,  ricordo  una sensazione  di grande pace interiore e liberazione, mi sentivo veramente bene.  Anche mio marito notò subito il mio cambiamento, mi sentivo più attiva, energica, ridevo, scherzavo.
Ora sono passati  circa 4 mesi dall'ultima sessione. All'ultima visita fatta a Luglio, lo psichiatra mi ha tolto completamente le medicine, dice che non ne ho più bisogno. Ed io mi sento rinata.

NOTA AGGIUNTIVA: 1 ANNO E MEZZO DOPO IL TRATTAMENTO - Volevo aggiungere che, durante le sessioni, vidi  più volte l'immagine di me stessa col pancione e  subito dopo,  quella di un bimbo piccolo, neonato. All'epoca non  avevo di certo l'intenzione di mettere al mondo altri figli, dato i problemi di salute che avevo vissuto, ma, nel giro di un'anno, in maniera del tutto naturale, quel bimbo è veramente diventato parte della mia nuova vita. E' nato in ottima salute ed io, con lui, ho continuato a vivere della meravigliosa energia che mi ha cambiato completamente l'esistenza, fortificandomi e rendendomi soprattutto una donna, una moglie ed una mamma migliori. Grazie Bruna!

Renato  Pinto -  53 anni -  Insegnante -  prov. Padova
Dopo un periodo di salute non molto positivo, sono venuto a conoscenza di queste nuove energie. Ne sono rimasto  affascinato e ho voluto sperimentarle.    Una nuova impennata di energia  e consapevolezza mi ha avvolto.  Durante le sessioni  di Guarigione Riconnettiva  il mio corpo  è entrato  in uno stato di benessere che non provavo più da molto tempo....   Convinto da questo risultato,  ho desiderato  continuare il percorso e fare la Riconnessione.  Subito dopo,  ho cominciato a vedere tutto con più lucidità e chiarezza, ho ritrovato quell'entusiasmo di vivere che avevo perduto  ed ho acquisito  maggiore  serenità.   Molte persone  che continuavo a frequentare  ma  con cui  non avevo più niente in comune,  si sono allontanate  e se ne sono avvicinate altre, più  in sintonia col mio nuovo  modo di  vivere e percepire la vita.  Ora  sento che sto  vivendo un periodo  veramente  magico, rinnovato  nel corpo e nello spirito.

Paola Rivelli -  37 anni - Impiegata - prov. Vicenza
Ho effettuato la Riconnessione  Personale più che altro  per curiosità, per capire se  era verità ciò che sentivo così tanto declamare.  La  mia esperienza con  queste energie è stata determinante.  A  parte le sensazioni intense provate durante le sessioni,   avverto fortemente   di aver  fatto anche un salto  in consapevolezza  e tutto intorno a me si è accelerato, la vita ha accelerato...  Durante le due  sessioni  ho finalmente incontrato ciò che sono,  la mia Essenza, la consapevolezza del mio Sè  interiore,  la parte più autentica di me.

Annalisa  Angelini  - 48 anni -  Libera Professionista - prov. Vicenza
Ho iniziato da poco a leggere il libro di Eric Pearl, ma ho sentito nel mio cuore che  desideravo intensamente provare queste energie e soprattutto, fare la Riconnessione Personale.  Dopo le 3 sedute di Reconnective Healing consigliate che ho fatto a Marzo 2010,  ho provato questa forte esperienza.  Lì, stesa sul lettino, ho avuto una forte percezione dell'energia  sia fuori che all'interno del corpo, con punti di forte intensità e la sensazione di essere toccata alle  mani  e alle spalle.  Inoltre, una forte pesantezza  in tutto il corpo  e come se la testa fosse di pietra sul lettino.  Ora , a distanza di  2 mesi,  ho molta più energia nello svolgere le mie attività e sto vivendo un  periodo di  grande cambiamento interiore.  Inoltre, molti piccoli dolorini sparsi che avevo sono completamente  svaniti. Mi ritrovo anche più forte nell'affrontare le piccole contrarietà giornaliere che, fino a poco tempo fà,  somatizzavo in dolori e disagi a livello intestinale.

Testimonianze sui Trattamenti di Energia Riconnet MANI_LUCE_UNITE_222_1.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto normale)Bruno Guidolin -  71 anni - Pensionato - prov. Vicenza
Credo di essere stato il primo paziente, o meglio, la cavia di mia figlia: eh già, sono proprio il papà.  Ho 76 anni compiuti e  in Ottobre del 2009, mentre stavo facendo qualche lavoretto sul tetto,  misi male un piede, scivolando e rompendomi la gamba destra all'altezza del ginocchio. Questo successe  la mattina di  giovedì 16. Naturalmente al pronto soccorso fecero le lastre, poi mi ingessarono tutta la gamba fino all'inguine, essendomi rotto l'osso all'altezza del  ginocchio.
Ero immobilizzato!  Uno come me, che non stà mai fermo, costretto tra letto e divano per tutto il giorno. Il venerdì venne a trovarmi mia figlia e mi propose  questa guarigione  riconnettiva.  Sinceramente non sono un tipo molto credente, vado più per lo scetticismo.  Non credo in queste cose  strane, ma la vidi così entusiasmata che  non ebbi la forza di dirle di lasciar perdere.  " Dai"  - dissi - "Fà pure, prova!"
Così mi stesi sul letto e  mi preparai  all'esperimento.  Mi disse di chiudere gli occhi, quindi non so cosa fece. So solo che dopo pochi secondi sprofondai  in un  torpore pesantissimo. L'unica cosa che ricordo bene  è il senso di pace e di benessere che avvertivo intorno a me. Non so quanto tempo passò,  ma venni svegliato energicamente dopo una mezz'oretta.  Mi dissero che  dormivo profondamente, ma io sono sicuro che non stavo affatto dormendo.  Solo che mi sentivo  immerso  in qualcosa che non saprei spiegare.
Per farla breve,  feci quell'unica terapia perchè mia figlia dovette andar via per un mese.  Il martedì successivo, il 21  Ottobre, mi fecero la Tac  per  valutare i danni effettivi  e programmare l'intervento.  Quello  che c'è di strano è che dopo  la terapia di mia figlia non  avvertivo più dolore e iniziai a camminare con la gamba di gesso, ma senza stampelle.  Tutti mi  prendevano per matto,  ma io mi sentivo bene, stavo bene, tant'è vero che, dopo 20 giorni,  il gesso mi era insopportabile  e me lo tolsi da solo, a casa. 
Ebbi l'esito della  Tac  il 10 Novembre ed il 12   avevo il  ricovero  per l'intervento al ginocchio.
Bene,  quella mattina portai  in reparto  Ortopedia  la Tac,  mi diedero il letto e mi dissero di prepararmi  che  l'intervento  sarebbe stato verso  mezzogiorno.   Nel frattempo venne un medico  e mi disse che dovevano  ripetere  i Raggi per un ulteriore controllo.  Entrai  in ospedale , a digiuno, alle 7,30 del mattino e a mezzogiorno ero a casa, perchè il ginocchio era perfetto e l'operazione non serviva assolutamente!  A distanza di mesi, e ora di anni, il mio ginocchio sta benissimo.


Graziella  Rivelli - Segretaria - Prov. Vicenza
Arrivai al Centro Olistico con una grande disperazione nel cuore. Avevo sentito tanto parlare di questa tecnica, della guarigione che ti dona l'Universo, la guarigione migliore per ognuno di noi. Non  avevo certezze dentro di me, solo tanti dubbi e domande e questa sofferenza emotiva che mi attanagliava il cuore. Mi ero innamorata di una persona sbagliatissima, che nulla mi aveva promesso, ma che riusciva a farmi vivere una gioia emozionale fortissima. Solo che questa mia gioia era ricolma anche di pianto, di tremore alle mani, di dolori alla testa ed al cuore fortissimi. Mi sottoposi alle sessioni di Reconnective Healing con un senso di paura del cambiamento. Chissà l'Universo cosa mi avrebbe portato! Feci 4 sedute, una alla settimana. Già dopo la seconda sessione mi sentivo più leggerà, più serena e riuscivo a non pensare incessantemente a questo mio dolore d'amore. Non piangevo più e la mia mente riusciva ad essere libera.
Alla nostra ultima seduta, arrivai in studio di Bruna con il sorriso sulle labbra e sugli occhi. Mi sentivo trasformata. Avevo lasciato completamente il pensiero ossessivo legato a questo signore che tanto mi aveva fatto soffrire. Avevo aperto gli occhi e senza rendermene conto, avevo notato quel ragazzo.... prima così anonimo... ma che mi era stato sempre vicino ad accogliere e consolare i miei pianti. Mi resi conto di avere sempre avuto a fianco l'AMORE, quell'Amore che prima non notavo, abbagliata com'ero da quell'immagine affascinante.

Ora sono felice, innamorata, consapevole che la guarigione è avvenuta nei piani più sottili del mio Essere, grata all'Universo per aver pensato con Amore a realizzare dolcemente la mia vita. 

 

 

 Testimonianze di  pazienti  trattati  da vari  Operatori  di The Reconnection e Reconnective Healing :

Giovanna - 66 anni - Verona provincia
“Ho ricevuto le tre sedute consigliate perché avevo vari disturbi che, per quanto non gravi, influivano pesantemente sulla qualità della mia vita: afflitta da mali vari alla schiena, alle articolazioni, alla testa, per me era diventato quasi impossibile svolgere le mie normali attività.  Dopo sono come rifiorita: tutti mi chiedono che cosa ho fatto per avere un’espressione così distesa alla mia età.  Oltre a alleviare di molto la mia sintomatologia, fino a farla quasi sparire del tutto, l’energia riconnettrice mi ha ringiovanita!”

Ann Oldenman - 64 anni -Inghilterra
Ho 64 anni e  ogni giorno l' osteoartrite nel  braccio destro e alla spalla mi facevano penare.  A volte il dolore era  così forte che non riuscivo  a dormire.  Le iniezioni del medico non riuscivano  ad eliminare il dolore.  Durante la mia prima sessione di Guarigione  col Reconnective Healing,  mi sentii  più leggera  e potevo muovere  meglio le mie braccia.
1 settimana dopo la prima sessione il dolore era quasi scomparso e dopo la seconda sessione mi sono sentita   10 anni più giovane. La vita è piacevole, quasi lussuosa senza dolore!  Sono felice ora  e piena di vita. Grazie.

Antonio - 55 anni - prov. Verona
“Con le nuove frequenze energetiche si è aperto un capitolo nuovo del mio viaggio qui sulla Terra. Ho compreso delle cose profonde su di me, e ora vivo più in armonia con ciò che mi circonda.”Testimonianze sui Trattamenti di Energia Riconnet pyrgodhandslite_reconnectiv_222_.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto normale)

Giuliana - 44 anni - Verona
“Che esperienza incredibile il Reconnective Healing! Ho avuto un rilascio emozionale fortissimo, era come se qualcuno dall’interno mi guidasse a respirare in un certo modo, per favorire il rilascio di blocchi che si stavano sciogliendo. Dopo, la mia vita non è stata più la stessa.”

Luigia - 42 anni -  Brescia
“Sono approdata alla Riconnessione Personale quasi per scherzo, dato che non avevo più voglia di vivere, e, a detta dei medici, l’unica via per migliorare erano gli psicofarmaci. Avevo la morte dentro, mi sembrava che niente andasse bene nella mia vita, mi sentivo perennemente esclusa, sola e disperata. Avevo sentito parlare della Riconnessione, e il mio approccio era negativo in proposito. – Ma sì, proviamo anche questa…Tanto niente funziona per me…-  
Questo era il mio approccio, mi sdraiai sul lettino con queste parole nella mente, e durante le due sedute non sentii nulla di particolare. Questo rafforzò in me la convinzione che avevo fatto l’ennesimo buco nell’acqua, l’ennesima spesa inutile di una persona inutile a se stessa e al mondo…  Poi, ci volle qualche mese, iniziai a notare che stava succedendo qualcosa di nuovo: avevo trovato uno sbocco, le cose incominciarono a girare intorno a me in modo diverso. Non avevo più quei pensieri negativi ossessivi. Ora, a distanza di un anno dalle sedute di Riconnessione, sono come rinata: ho nuove amicizie e interessi, sto studiando per intraprendere un’attività che ho scoperto che mi piace, mi sento piena di risorse e di cose da dare.  Sono contenta di me.  Mi sento rinnovata e….connessa!”

Tonia - 55 anni - Trento
“Con la Riconnessione Personale ho sentito chiaramente completarsi un processo di guarigione che era iniziato con le sedute di Reconnective Healing.  Sono cambiate le mie convinzioni riguardo la salute, la malattia, i medici, le diagnosi.  Ho compreso chiaramente che la mia guarigione, anche fisica, dal tumore che mi era stato diagnosticato, dipendeva da me e non dalle cure mediche, che io avevo infatti rifiutato, di mia iniziativa. E così è stato: il mio rapporto col mio corpo è cambiato, perché il mio rapporto con me stessa – e con la vita – è cambiato.  E questo è accaduto senza che alcuno mi influenzasse, semplicemente qualcosa di molto profondo – il mio potere naturale di guarigione- si è ridestato.”

Rachel - 38 anni - Olanda
Soffrivo di  sindrome da fatica cronica, obesità e diabete,  prendevo molta insulina al giorno.  Già dopo il primo trattamento, ci fu una calo  di  zuccheri  nel sangue e potei diminuire la mia dose giornaliera di  insulina: la glicemia  era scesa  da  quasi 10 a 6.5.
Dopo diversi trattamenti, la stanchezza svanì ed iniziai a perdere peso senza  far nulla di specifico. Ora, a distanza di parecchi mesi, mi sento molto bene,  ho ripreso le mie normali attività  e stò raggiungendo il mio peso forma.




 


Testimonianze tratte da :  Eric's Healing Stories


Mary Garski - Infermiera

“I miei pazienti stanno gradualmente riducendo i farmaci (sto lavorando con quelli che prima erano considerati degenti psicotici in fase acuta). Questi risultati sono documentabili e non oggetto di supposizioni poiché tali pazienti hanno un data base di 20-30 anni che documenta tutto questo”

Judah Lyons -  Terapista di massaggio rolfing
“I disordini gastrointestinali di mia figlia guarirono in 1 sola sessione”.

Noelle R. Williams - Direttore d'ufficio
Il mattino di venerdì 2 agosto mi ruppi il 2° dito del mio piede sinistro. Avevo un dolore pazzesco e camminavo molto lentamente. Sentii molta energia irradiare dal Dott. Pearl durante una sua conferenza. La mattina successiva il dolore era diminuito del 90% e potetti camminare meglio.

Pamela J. Bennett  - Ingegnere di sistemi computerizzati
“Il mio dottore mi disse giovedì sera che avrei avuto problemi a stare in piedi durante un seminario, a causa di un nervo sciatico infiammato che mi procurava dolore. E’ domenica e posso curvare e flettere le mie gambe come mai mi era successo per anni!  Sono fiduciosa che la guarigione continuerà a migliorare la mia spina dorsale”.

Harriet Knight  - Master Reiki
"Una donna anziana con fibromialgia venne a trovarmi e mi disse che aveva un tale dolore che poteva dormire solo su un divano con tanti cuscini; non riusciva a muovere il suo gomito da 2 anni ed un paio di mesi prima aveva avuto un intervento chirurgico alla caviglia. Il dolore le ritornava sempre. Dopo una sessione di 30 minuti si alzò dal lettino e riuscì a muovere il suo gomito: "Perbacco", lei disse. Poi iniziò a muovere la caviglia: "Perbacco", lei disse. Dopo un po’ disse ancora che si sentiva come una persona normale. Quattro giorni più tardi mi disse che la sua vita era cambiata completamente e i suoi figli e marito non riuscivano a crederci".

Laurie Lewandowski
"Avevo sofferto di allergie per anni (a qualche genere di erba, alberi di noce, cioccolato, profumi e altro ancora).  Ero nel momento peggiore della stagione quando andai dal Dott. Pearl per il dolore  cronico  al collo.  Molti giorni dopo il mio unico trattamento mi resi conto che non stavo patendo più allergie…".

Stacy
"A maggio iniziò a formarsi un eczema sul mio mento che si stava diffondendo sulle mie guance. Questo mi preoccupò tanto, poichè la maggior parte della mia famiglia lotta contro questo disturbo della pelle da anni ed ora stava accadendo a me. Avevo usato ogni crema immaginabile per liberarmene, ma inutilmente; stavo iniziando ad essere depressa perché l’eczema non andava via!  Era doloroso e mi dava sensazioni di bruciore sulla pelle. Mi sentivo frustrata poiché il mio aspetto era orribile e pertanto cominciai ad avere paura che non potesse più andar via. Quando ricevetti la sessione di Reconnective Healing non pensavo che l'eczema potesse andar via; infatti mi aspettavo che non accadesse niente ! Ma durante la sessione sentii il mio corpo riscaldarsi con un calore intenso su alcune aree. Il calore più intenso era sul mio viso. Durante la notte non pensai più all’eczema, ma al mattino, non appena iniziai a truccarmi davanti allo specchio, mi accorsi che se ne era andato! E da allora non è più ritornato!!”-

Kim
"Per gli ultimi 8 e più anni ho avuto dolori cronici al collo che richiedevano manipolazioni frequenti di chiropratica. Le cose peggiorarono dopo che ebbi un incidente di sci ed uno di rafting, in aggiunta ad una fibrosi che peggiorò un stato già compromesso. La mia condizione da più di un anno era debole, il dolore al collo cronico giornaliero era principalmente condizionato da fibromalgia. La seguente esperienza non era niente di ciò che mi aspettavo ma tutto in cui avevo sperato. Durante le 3 sessioni [con il Dott. Pearl] sentii come anni di sofferenza e dolore stavano andando via dal mio corpo. L'ultimo giorno tutti i sintomi del dolore al collo e mal di testa scomparvero; andò via anche un intirizzimento alla mano quando mi svegliavo al mattino".



 

LIBERATORIA

L’Operatore qualificato di The Reconnection®eReconnective  Healing®non è un medico e non è una sua capacità il guarire. La guarigione o la non guarigione non dipenderanno in alcun modo dall'Operatore.  La Reconnection® e la Reconnective Healing® creano delle condizioni energetiche diverse dall'ordinario: il resto non è di controllo di nessuno dei partecipanti. La Reconnection® e la Reconnective Healing® devono essere vissute come esperienze senza aspettative. Chi decide di ricevere la Reconnection® e la Reconnective Healing® attua un processo interiore che ancora non è compreso dalla scienza. Non si assicura in alcun caso che malattie e situazioni gravi come tumori, aids, epilessia, sclerosi multipla, artriti, paralisi cerebrali, autismo, malformazioni od altro possano essere guarite, seppur moltissimi casi del genere si sono verificati in varie parti del mondo e testimoniati ripetutamente in vari libri.

Eric Pearl e The Reconnection, LLC, in connessione con The Reconnection® e Reconnective Healing®, compresi i seminari, ogni informazione o persona, oltre a istruttori, assistenti, operatori qualificati o certificati, delegati, soci, impiegati, agenti o concessionario relativi non fanno alcuna promessa, non danno garanzie od assicurazioni riguardanti diagnosi mediche e/o trattamenti medici o guarigioni e non sono tenuti a soddisfare specifiche richieste di diagnosi o trattamenti. Voi siete gli unici responsabili per le vostre cure mediche.© 2009 The Reconnection, LLC y Calling.com

 

Testimonianze sui Trattamenti di Energia Riconnet MANI_LUCE_UNITE_222_1.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto ingrandimento)

 

condivi questa pagina
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
stampa questa pagina