La Chiave d'Oro di Emmet Fox

E' appurato che la preghiera scientifica vi permetterà di uscire da qualsiasi difficoltà e di fare in modo che chiunque possa uscirne. E’ la chiave d’oro per l’armonia e la felicità.


La Chiave d'Oro di Emmet Fox EMMET_FOX_126_1.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto normale)Emmet Fox fu uno degli insegnanti del New Thought più influenti del ventesimo secolo. Nato nel 1886, dal 1931 fino alla sua morte, avvenuta nel 1851, tenne conferenze settimanali a New York a migliaia di cercatori della verità.  

La Chiave d’Oro , pubblicata per la prima volta in un libro e distribuita successivamente in modo esteso sotto forma di booklet, è un esempio del suo modo semplice e diretto di insegnare. 
 

E' appurato che la preghiera scientifica vi permetterà di uscire da qualsiasi difficoltà e di fare in modo che chiunque possa uscirne. E’ la chiave d’oro per l’armonia e la felicità.

Per chi non ha familiarità con il potere più grande che esiste, questa può apparire un’affermazione avventata, ma è sufficiente solo tentare in modo corretto, per avere la prova - senza ombra di dubbio - che è vera. Non serve credere a qualcuno sulla parola; semplicemente “provate”. 

Dio è onnipotente, noi siamo fatti a sua immagine e somiglianza e abbiamo il dominio su ogni cosa. Questo è l’insegnamento ispirato e si presume che si debba prenderlo alla lettera, al suo valore di facciata. La capacità di attirare da questo potere non è prerogativa speciale di mistici e santi come spesso si suppone, né di praticanti molto esperti. Chiunque ha questa capacità. Chiunque e dovunque voi siate, la chiave d’oro per l’armonia è nelle vostre mani, adesso.

E’ così perché nelle preghiere scientifiche è Dio a lavorare e non voi; per questa ragione, non ci sono limitazioni particolari o debolezze nel processo. Voi siete solamente il canale attraverso il quale si manifesta l’azione divina e il vostro trattamento consisterà semplicemente nel togliervi di mezzo e lasciar fare a forze più grandi.

 

1 - I principianti spesso ottengono risultati incredibili, poiché tutto l’essenziale consiste nell’avere una mente aperta e fede sufficiente per tentare l’esperimento. A parte questo, potete continuare a mantenere qualsiasi punto di vista riguardante la religione. Il metodo di lavoro, come per tutte le cose fondamentali, è la semplicità in se stessa. Tutto ciò che dovete fare è questo: 


Smettete di pensare alle difficoltà, qualunque esse siano e pensate, invece, a Dio. Questa è la regola completa e, se la seguirete, il problema scomparirà , indipendentemente da quale sia. 

Non fa differenza quale sia il problema. Può essere una cosa grande o piccola; può riguardare salute, finanze, processi, litigi o qualsiasi altra cosa concepibile. Qualsiasi cosa sia, smettete di pensarci e pensate, invece, a Dio. E’ l’unica cosa che dovete fare. Non potrebbe essere più semplice, non è vero? Dio non l’avrebbe potuta rendere più facile, eppure funziona sempre, quando si prova nel modo giusto.  
Non cercate di formare nella vostra mente un’immagine di Dio; sarebbe impossibile. Dio è presente ovunque, ha potere infinito e sa tutto. Non importa quanto pensate di poter comprendere queste cose; ritornateci sopra ripetutamente. Dovete, però, smettere di pensare al problema, qualunque esso sia. La regola consiste nel pensare a Dio. Se state pensando alle difficoltà, non state pensando a Dio. Guardare sempre alle vostre spalle per vedere come stanno andando le cose è fatale, poiché, se lo farete, starete pensando sempre al problema e dovete, invece, pensare a Dio e a nient’altro. Il vostro progetto consiste nel portare il pensiero delle difficoltà fuori della vostra coscienza (almeno per alcuni momenti) e sostituire ad esso il pensiero di Dio. Questo è il punto cruciale dell’intera pratica. Se diventerete così assorti in questa considerazione del mondo spirituale da dimenticare per un pò le difficoltà, scoprirete che ne sarete fuori in modo sicuro e confortevole. 

Per utilizzare la chiave d’oro nei confronti una persona problematica o di una situazione difficile, pensate:

“Ora sto utilizzando la Chiave d’oro su Tizio o Caio” (oppure verso una situazione difficile).
A quel punto, eliminate tutti i pensieri su Tizio, Caio o sulla situazione difficile, rimpiazzandoli con il pensiero di Dio

2. Lavorando in questa maniera su una persona, non starete cercando di influenzare in nessun modo la sua condotta, salvo che voi non gli impediate di farvi del male o di importunarvi, non facendogli nient’altro che del bene. Dopo aver fatto questa pratica, la persona in questione sarà sicuramente migliore, più saggia e


1 Si intende affermare che, nel processo, la parte di chi applica questa tecnica consiste semplicemente nel lasciare che sia Dio a fare il lavoro.

2 Quando Roy Eugene Davis prega per le persone, lo fa in un modo simile a questo.
spirituale. Un eventuale processo giudiziario (per esempio N.d.T.) o qualche altra difficoltà passeranno, invece, senza troppi danni e con giustizia resa a tutte le parti coinvolte. 
Se scoprite che questa pratica vi riesce velocemente, potete ripeterla più volte al giorno con un intervallo ogni volta. Assicuratevi che, dopo averla fatta, non sia più presente nella vostra mente il pensiero di quel determinato problema. E’ importante. 

Abbiamo affermato che la chiave d’oro è semplice e lo è realmente, anche se non è sempre facile utilizzarla. Se siete terrorizzati o molto preoccupati, vi sarà difficile, all’inizio, dirigere i vostri pensieri lontano dalle cose materiali. Ripetendo, però, in modo costante un’affermazione di verità come: “Non esiste altro potere al di fuori di Dio, Io sono un figlio di Dio circondato e riempito della Sua Pace, Dio mi sta guidando adesso, oppure la più semplice di tutte: “Dio è con me” (per quanto possa sembrare meccanica), scoprirete presto che il vostro trattamento avrà iniziato a fare effetto e che la vostra mente si starà chiarendo.  
Non lottate violentemente; siate calmi, ma insistenti. Ogni volta che notate che la vostra attenzione sta divagando, dirigetela nuovamente verso Dio. 
Non cercate di pensare in anticipo a quale sarà la soluzione del vostro problema

 

 

LA CHIAVE D’ORO in pratica:
di Emmet Fox, Ministro della Scienza Divina

.

PREFAZIONE

"Questo scritto è una formula pratica per superare le difficoltà della vita. Lo studio e la ricerca sono dei validi strumenti, ma nessuno dei due ti farà risparmiare particolari difficoltà. Solo la tua coscienza potrà farcela. L’errore di molte persone, quando le cose vanno male, è cercare di attingere la massima  conoscenza del loro problema sfogliando libri, e senza arrivare da nessuna parte. Leggi la “Chiave d’Oro” più volte. 
Fai esattamente ciò che dice, e se sei abbastanza persistente, riuscirai a superare qualsiasi difficoltà."
(Emmet Fox)

 

LA CHIAVE D’ORO

La Preghiera Scientifica ti renderà, presto o tardi, in grado di farti risolvere ( per te o per altri) qualsiasi difficoltà sulla faccia della terra. Essa è la Chiave d’Oro della felicità.

il Potere più potente che esiste 

Per chi non conosce il Potere più potente che esiste (cioè Dio), questa può sembrare una asserzione azzardata, ma basta fare soltanto un tentativo onesto  con la Chiave d’Oro per dimostrare, al di là di ogni ragionevole dubbio, che questo è vero. Non è necessario credere in ciò che viene detto al riguardo, semplicemente prova da te stesso e vedrai.

 

L’uomo è l’immagine di Dio

Dio è Onnipotente, e l’uomo è stato fatto a sua immagine e somiglianza e domina su tutte le cose.
Questo insegnamento basilare deve essere accettato alla lettera, proprio per quello che dice. 
Per “l’uomo” si intendono tutti gli uomini e ciascuno degli uomini e, di conseguenza, la capacità di disporre di questo potere non è la prerogativa speciale del mistico o del santo, come spesso si crede, e neanche del professionista più qualificato nella Verità Spirituale . Ogni uomo possiede questa capacità.
Chiunque tu sia, e ovunque tu sia, la “Chiave d’Oro” dell’armonia si trova nelle tue mani proprio in questo momento.

 

La Preghiera Scientifica 

Il motivo è che nella Preghiera Scientifica è Dio quello che opera, non tu; per questo i tuoi limiti e le tue debolezze particolari non hanno niente a che fare con questa faccenda.  Tu sei soltanto il canale attraverso il quale fluisce l’azione divina, e la tua condotta per ricevere i benefici di questo trattamento deve essere solo quella di metterti da parte. I principianti spesso ottengono risultati sorprendenti fin dalle prime prove, perché tutto ciò che è assolutamente essenziale in questa esperienza, è  di mantenere una mente ricettiva e sufficiente fede per portare avanti questa esperienza. A parte ciò, si può avere qualsiasi punto di vista religioso o anche nessuno, soltanto una mente aperta ad un’esperienza nuova.

 

Un Metodo semplice ed efficace  

Per quanto riguarda il metodo, esso è molto  semplice. Tutto quello che devi fare è di smettere di pensare alle tue difficoltà, ed al loro posto,   invece, pensare a Dio. Questa è tutta la regola, e facendo solo questo, le tue difficoltà, qualunque esse siano, non tarderanno a scomparire. Non vi è alcuna differenza di quale tipo di problema si tratta. Può essere grande o piccolo, può riguardare la salute, il denaro, un processo giudiziario, un litigio, un incidente, o qualsiasi altra cosa immaginabile; ma qualunque cosa sia, semplicemente  smetti di pensare in essa e sposta il tuo pensiero su Dio. È tutto quello che devi fare.
Ci può essere qualcosa di più semplice? Dio stesso quasi non avrebbe potuto renderlo più semplice, ma tuttavia, non fallisce mai quando viene applicata correttamente.

 

Meditare sugli attributi di Dio

Non cercate di formarvi un’immagine mentale di Dio, che è, ovviamente, impossibile. Lavora ripetendo tutto quello che sai intorno a Dio:
“Dio è Sapienza, Verità, Amore Inconcepibile, Dio è presente ovunque, ha una potenza infinita, sa tutto, e così via”. 

Non importa quanto bene tu pensi di conoscere queste cose, però continua a  ripeterle.

 

La regola è quella di meditare su Dio

Ma devi smettere di pensare alla difficoltà, qualunque essa sia. La regola è quella di pensare in Dio;
se stai pensando alle tue difficoltà, vuol dire che non stai pensando a Dio. L’osservare continuamente il procedimento con sospetto, per renderti conto di come sta andando,  è un ostacolo, perché ciò equivale a pensare al problema, e invece si deve pensare a Dio e a niente più. Il tuo obiettivo deve essere quello di cancellare le difficoltà dalla tua coscienza, almeno per alcuni minuti, sostituendole con il pensiero di Dio. 
Il segreto del metodo sta tutto qui. Se  puoi restare assorbito nella  considerazione e nella riflessione su Dio, in modo che realmente riesci a dimenticare, anche per un attimo, tutto ciò che si riferisce alla difficoltà che ti ha indotto  a pregare, ti ritroverai in pace e liberato da questa difficoltà: vuol dire che hai portato a termine con successo la tua dimostrazione.

 Come applicare la “Chiave d’Oro” 

Se desideri applicare la “Chiave d’Oro” a qualche  persona che ti da fastidio o una situazione difficile, pensa così: Adesso applico a Giovanni, o a Maria, o a questo pericolo che mi minaccia, la Chiave d’Oro”. 

Quindi si procede  staccando la mente da ogni pensiero che riguarda  Giovanni, o Maria, o il pericolo temuto, e sostituendoli con il pensiero di Dio.

 

La “Chiave d’Oro” non danneggia gli altri

Se esegui questo trattamento verso qualche persona, non influenzerai il suo modo di vivere abituale in nessun modo, salvo che gli impedirai di danneggiarti o di  molestarti, e  questo non potrà fargli altro che del bene. Da li in avanti puoi star sicuro che quella diventerà una persona  migliore di prima, più spiritualmente illuminata, e questo solo perché le hai applicato la “Chiave d’Oro”. Una causa giudiziaria  pendente o qualsiasi altra difficoltà, probabilmente si sbiadiranno senza aggravarsi di più, rendendo giustizia a tutti coloro che sono coinvolti in essa.

Se si esegue questa operazione in tempi brevi, ripeti l’operazione a intervalli più volte al giorno. Tuttavia, assicurati che ogni volta che lo fai, di togliere ogni pensiero dalla questione fino alla prossima occasione che vi ritornerai. Questo è molto importante.

.

Assorbire la mente sulle Verità Assolute di Dio

Abbiamo detto che la “Chiave d’Oro” è semplice, e realmente lo è; ma, sicuramente, non è sempre facile da attuare. Se sei troppo spaventato o preoccupato, può esserti difficile all’inizio riuscire a distaccare  i tuoi pensieri  dalle cose materiali, ma ripetendo costantemente qualche espressione su Dio e sulle Verità Assolute, che consideri importante, come:
“Esiste  solo il Potere di Dio”
o “Io sono  Figlio di Dio, riempito e immerso nella Pace perfetta di Dio” o “Dio è Amore” o “Dio è la mia Guida “, o forse la più semplice di tutte:”Dio è con me”.
Non importa quanto meccanico o inutile in un primo momento ti possa sembrare questo trattamento, ma presto ti renderai  conto che comincia a fare effetto e che la tua mente si rischiara e si tranquillizza. Non lottare con violenza, ma con calma e insistenza. Ogni volta che ti accorgi che la tua attenzione divaga, dirigila di nuovo su  Dio.

 

Lascia la soluzione del tuo problema nelle mani di Dio

Non provare a “delineare” in anticipo la soluzione che dovrebbe probabilmente avere il tuo problema. Ciò non  farebbe che ritardare la sua attuazione. Lascia che della  questione dei mezzi, dei modi e del risultato finale se ne occupi Dio. Ciò che tu chiedi è di liberarti dalla tua difficoltà; e questo è sufficiente. Fai la tua parte, che Dio non mancherà di fare la sua.

“Chiunque invocherà il nome del Signore sarà salvato.”

 

 

 

ESEMPIO DI APPLICAZIONE DELLA PREGHIERA SCIENTIFICA

PREGHIERA SCIENTIFICA

 

Dio è Onnipresente, Dio è in me, fuori di me, intorno a me, dapertutto.

Dio è Onnipotente, Dio è l’Unico Potere, Dio è la mia Forza.

Dio è Onnisciente, Dio conosce ogni cosa.

Dio è Amore, Dio mi ama.

Dio è Padre, io sono Figlio di Dio, creato a Sua immagine e somiglianza.

Dio è Perfezione, le Perfezioni di Dio sono in me.

Il Signore è il mio Pastore, nulla mi manca, Dio è Abbondanza.

Il Signore è il mio Pastore, Dio è la mia Guida.

Dio è Colui che Guarisce, Dio mi guarisce.

Dio è Onnipossente, Dio è la mia Forza.

Dio è Provvidenza, Dio provvede ai miei bisogni.

Dio è Amore, l’Amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori.

Dio è Pace, io ho la Pace di Dio nel mio cuore.

Dio è Gioia, io ho la Gioia di Dio nel mio cuore.

Dio è Armonia, l’Armonia di Dio è in me.

Dio è Energia Divina inesauribile, l’Energia Divina fluisce in me.

Dio è Amore, l’Amore di Dio mi guarisce.

Dio è Verità Perfetta, la Verità di Dio mi guarisce perfettamente.

 

P.S.  Puoi continuare a ripetere le Affermazioni su Dio per alcuni minuti o per quanto tempo  vuoi. Se ti è possibile, con gli occhi chiusi, e in una posizione di raccoglimento se sei in casa tua. Oppure solo mentalmente in qualsiasi luogo ti trovi. Dio è sempre Presente. Dio è sempre con te.

 

 

 

ATTENZIONE


 Per risolvere i problemi e superare ogni sorta di difficoltà, molte persone in tutto il mondo hanno utilizzato la “Chiave d’Oro”, che a partire da questa versione viene  offerta come un nuovo servizio di utilità.
Sia la “Chiave d’Oro” il mezzo affinchè  tu apra la Porta della Salute, della Libertà e della Conoscenza di Dio.

Fonte Web

condivi questa pagina
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
stampa questa pagina