Reiki Spirituale

è un’antica arte di Guarigione e Riequilibrio energetico completo…

Reiki Spirituale preghiera-266x300_10_1.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto normale)Il mio incontro col Reiki Spirituale è stato meraviglioso! E’ un percorso non voluto, ma in cui mi sono inconsapevolmente trovata e con la sua energia di puro amore, ha avvolto il mio cuore, avvicinandomi sempre più alla comunicazione con i Maestri Ascesi e con gli Esseri di Luce.
Quando trasmetto ad una persona Energia Reiki, lavoro direttamente con queste Forze Superiori: Loro sono le mie mani. Mi affido completamente al loro divino amore per trasmettere benessere alla persona che si affida a me.

Ho il Master in Reiki Usui, Karuna e Shamballa Multidimensional. Inoltre uso  Releasing Resistance Reiki ed molte altre forme più evolute di queste tecniche.  Reiki Spirituale 376766_527414503944459_152489528_n_10_1.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto normale)

Naturalmente non  starò quì a parlarvi lungamente del Reiki, perchè trovate migliaia di pagine su internet riguardo l’argomento, ma vi darò solo una sommaria descrizione:

Il Reiki è un’ antica arte di guarigione proveniente dal Giappone, che viene utilizzata per la crescita personale, spirituale ed il benessere fisico completo.
L’energia Reiki stimola  le  capacità di autoguarigione   ripristinando l’equilibrio energetico all’interno del corpo, agendo quindi  su  tutti i livelli.

La parola Reiki  è  composta da due sillabe: Rei e Ki.
La prima, Rei, significa qualcosa di misterioso, miracoloso e sacro. Essa sta ad indicare l’Energia primordiale (Divina); è quell’energia che esisteva ancor prima della creazione dell’Universo, è il principio divino dal quale è scaturito il Big Bang e che ha portato alla creazione dell’universo in tutte le sue manifestazioni (Ki).

 

Reiki Spirituale image1_10_1.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto normale)La seconda, Ki, significa atmosfera, o qualcosa che non si vede, o l’energia dell’Universo. Tale termine indica l’Energia Vitale Universale intrinseca ad ogni essere e/o cosa.

Il Ki permette ad ogni cosa di esistere e agli esseri viventi di vivere, è l’energia che regola il funzionamento stesso dell’Universo.
Ki è il corrispondente del Chi per i cinesi, del Prana per gli indù, Luce o Spirito Santo per i cattolici, ecc.

Innanzi tutto occorre specificare che il Reiki si basa sul fatto che l’essere umano è un essere la cui essenza è energia e luce. Questa energia si trova dentro e fuori dal nostro corpo fisico, in diversi livelli. L’energia viene distribuita nel nostro corpo fisico e corpi spirituali  (i corpi che non possiamo vedere ad occhio nudo, come per esempio il corpo astrale) attraverso i Chakra, che si trovano in diverse parti del nostro corpo. Solitamente si fa riferimento a sette chakra principali:

- Muladhara per la zona dell’osso sacro, in rapporto col colore rosso
- Svadhisthana per la zona dei genitali, in rapporto con il color arancio
- Manipura per la zona dello stomaco, in rapporto col colore giallo
- Anahata per la zona del cuore, in rapporto col colore verde
- Visuddha per la zona della gola, in rapporto col colore blu
- Ajna per la zona in mezzo alle sopracciglia, la zona del terzo occhio, in rapporto col colore indaco
Sahasrara per la zona dell’osso della fontanella nel cranio, il chakra che ci collega direttamente con la consapevolezza cosmica  e all’ordine supremo in quanto, attraverso simboli e altre meta-comunicazioni, il nostro Io Superiore parla con noi.  E’ in rapporto col colore bianco o viola.

Reiki Spirituale chakra-1_10_1.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto normale)Mentre ogni Chakra può essere concepito come un “floppy disk” con un particolare programma relativo alla sua funzione, il settimo chakra può essere concepito come l’intero sistema operativo, l’intelligenza alla base del tutto.

Rappresenta ciò in cui crediamo, il modo in cui cataloghiamo le informazioni che raccogliamo sul mondo esterno ed i nostri pensieri. Con il Chakra della Corona   impariamo l’importanza dell’emisfero destro del cervello, dell’intuizione e degli stati meditativi, non solo per trovare risposte valide ai problemi di tutti i giorni, ma anche per imparare ad esprimere la nostra creatività. Il settimo chakra è il punto d’ingresso per le energie cosmiche che scorrono nei chakra e nei nostri corpi sottili.

Dato che è connesso con ispirazione, stati meditativi e contatto con il divino, questo centro mostra la propensione di una persona alla ricerca dei significati più spirituali e profondi della vita.

 

condivi questa pagina
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
stampa questa pagina