Ipnosi regressiva e Spirituale

Lo scopo principale č quello della crescita personale e dell'auto-realizzazione tramite la riscoperta della propria Luce Divina.

Si riceve per appuntamento. Per info e sessioni in Studio cell. 331.9035055

 

L' IPNOSI REGRESSIVA e SPIRITUALE

Ipnosi regressiva e Spirituale reincarnazione_182_1.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto normale)Innanzi tutto, v'è da sottolineare la comune inesattezza dei termini utilizzati su scala globale. Infatti, seppur l'Ipnosi è il metodo tradizionale per esplorare le vite passate e collegato alla pratica della regressione spirituale alla Vita fra le Vite, questa metodologia non è assolutamente indispensabile.

Fondamentalmente, si tratta di essere in grado di utilizzare elementi come l'immaginazione, l'introspezione, l'intuizione e le frequenze più basse delle nostre onde cerebrali per accedere alle nostre memorie animiche.

L'Ipnosi in sé non è da considerarsi una terapia, bensì uno strumento molto potente che può essere utilizzato a fianco di altre terapie. La Regressione invece, è considerata una terapia e, a tal proposito, è necessario sottolinearne la natura altamente Spirituale.

Tramite l'utilizzo dell'intuizione e della consapevolezza Spirituale, la Terapia della Regressione (alle Vite precedenti o alla Vita fra le Vite) và oltre il semplice curare i sintomi di qualche complesso o conflitto; bensì, è un preziosissimo strumento per risolvere i problemi alla radice eD offre nuove prospettive e consapevolezze per una trasformazione positiva della qualità della propria Vita e della conoscenza di Sé stessi.

LA TERAPIA DELLA REGRESSIONE

La natura della Terapia della Regressione è altamente Spirituale e funziona a partir dal contenuto delle esperienze del nostro passato. Accedere alle proprie memorie significa viaggiare indietro nel tempo per esplorare dei dati e delle informazioni, e scoprire la vera causa di conflitti o complessi che sono, di norma, inaccessibili alla parte coscia della nostra mente e si trovano immagazzinati nel nostro inconscio. 

La fonte originaria del problema può trovarsi nella Vita attuale (dalla Vita nel grembo materno all'infanzia, ed oltre) oppure aver origine in una Vita passata (solitamente la Vita precedente a quella attuale). In questo caso, l'Ipnosi non è strettamente necessaria. Si tratta di trovare il bottone o pulsante (e.g. un pensiero, una parola, un'emozione, uno stato d'animo, o una sensazione fisica oppure una combinazione di elementi) che contengono una particolare carica emozionale e che permettan di trovare l'accesso e riportarci al ricordo esatto di un determinato avvenimento o esperienza.

Un "filo" o "ponte" che ci ri-collega immediatamente ad un ricordo significativo, che si può trovare nella nostra Vita attuale oppure che emerge in una Vita precedente. La Regressione permette dunque di individuare con facilità e rapidità la fonte dei conflitti o blocchi emotivi, comprenderne la vera causa ed integrarne il significato nella Vita attuale. Una nuova e profonda comprensione delle esperienze passate ha un alto valore terapeutico e porta ad una trasformazione spirituale ed una chiarezza purificatrice. Ciò porta a rilasciare il carico emozionale negativo cristallizzato ed eliminare le questioni irrisolte. L'obiettivo principale della Terapia della Regressione è, infatti, la risoluzione di conflitti (complessi) e blocchi emotivi.

 

LA REGRESSIONE SPIRITUALEIpnosi regressiva e Spirituale quadro_regressione_182_1.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto normale)

La Regressione alla Vita fra le Vite non ha come obiettivo la risoluzione di conflitti o blocchi emotivi. 

Michael Newton, ad esempio, ritiene che "la differenza fra la regressione alle vite precedenti e la regressione alla vita fra le vite consiste nel fatto che quest'ultima permette di trasformare più facilmente le percezioni. Il cliente non vede più se stesso incluso in molte personalità temporanee, bensì una vera versione di sé, che promana da un carattere immortale riconosciuto in un ambiente spirituale."

Fondamentalmente, l'accesso alle nostre memorie animiche del periodo trascorso fra una Vita e l'altra nel Regno della Luce ci offre una visione ampia ed una comprensione molto profonda dell'evoluzione della nostra Anima e degli scopi/obiettivi della nostra Esistenza.

Questa grandiosa scoperta/opportunità offre una prospettiva totalmente nuova ed una nuova ed illuminante consapevolezza Spirituale.

Una miglior comprensione e visione della propria Esistenza offre la possibilità di poter lavorare su determinati aspetti degli schemi comportamentali legati alla nostra personalità, sulle dinamiche karmiche e riscoprire le nostre risorse interne e potenzialità, per trasformare la nostra Vita attuale e progredire nel nostro cammino evolutivo in perfetta armonia con noi stessi.

Accedere alle nostre memorie animiche alla ricerca della Saggezza interiore significa saper ascoltare il nostro Cuore e non solo quanto professa la nostra testa pensante.

In sintesi, lo scopo principale è quello della crescita personale e dell'auto-realizzazione tramite la riscoperta della propria Luce Divina.

 

 

 

Ipnosi regressiva e Spirituale ipnosi_regressiva_4_182_1.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto ingrandimento)

Image credit: (1) via chevrefeullescarpediem.blogspot.com (2) via fanpop.com

condivi questa pagina
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
stampa questa pagina